Wednesday, 22 November 2017

Casa in vendita a Bergamo : come acquistare

Acquistare casa resta un sogno per molti ma fortunatamente nell’ultimo biennio qualcosa sembra essersi mosso finalmente nella giusta direzione con un incoraggiante ripresa del mercato immobiliare pari addirittura al 4,5%.

L'instabilità economica, l'incertezza sul futuro e la difficoltà di accesso al credito frenano gli acquisti immobiliari degli italiani. Ma anche in un momento di crisi come questo è ancora possibile piazzare il proprio immobile. 

Occorre stabilire un prezzo realistico: i primi quindici giorni sono i più importanti per riuscire a vendere il proprio immobile. Per questa ragione è importante stabilire fin da subito il prezzo giusto.

Una delle cose più importanti in ogni settore di vendita (compreso quello in cui tu adesso ti trovi che e’ il settore del vendere casa) è quello di posizionare correttamente il proprio prodotto nel mercato e poi di attirare il più gran numero possibile di potenziali clienti interessati a quel prodotto.

Per acquistare la casa giusta, però, è necessario essere in grado di valutarne molteplici aspetti, molti dei quali potrebbero non sembrare di prioritaria importanza in un primo momento, salvo poi rendersi conto che era invece necessario pensarci prima.

Per chi ha intenzione di prendere in considerazione una casa in vendita a Bergamo, uno dei primi consigli da fornire riguarda il budget prefissato per l’acquisto. A seconda della zona di Bergamo e della tipologia di appartamento, infatti, il prezzo a metro quadrato potrebbe subire delle oscillazioni ragguardevoli.

Per chi desidera una casa in centro e con tutti i comfort praticamente a portata di mano, il costo per metro quadrato di un’abitazione di pregio, rifinita e magari dei primi anni del ‘900, il prezzo potrebbe arrivare sino ai 2.700-3.000 euro. Una casa in vendita a Bergamo nella stessa zona ma di costruzione più recente e dunque meno rifinita a livello architettonico, potrebbe invece avere un costo al metro quadrato di circa 1.000 euro inferiore.

Zona che vai, casa che trovi, insomma. Per una casa in vendita a Bergamo in zone limitrofe ma non prettamente centrali, il costo potrebbe rivelarsi un’interessante attrazione, in particolar modo per i giovani alle prese con l’acquisto del loro primo immobile per il quale non vorrebbero spendere una fortuna. Nella zona di Seriate, ad esempio, una casa in vendita potrebbe avere di solito un prezzo nettamente inferiore, pari all’incirca a 1.000 euro/mq.

Si tratta di opportunità particolarmente ghiotte, soprattutto per coloro che non hanno problemi a spostarsi in centro città autonomamente e per chi ama essere lontano dal caos della zona urbana. Una casa in vendita a Bergamo rappresenta quindi un’interessante opportunità non solo per abitarvi ma anche per una rivendita futura che, stando alle previsioni, dovrebbe poter fruttare una somma di tutto rispetto.